giovedì 6 dicembre 2012

"O" come Opposti

O io sono un pazzo, O è impazzito il mondo

O sei buono, O sei cattivo

O ha ragione la destra, O ha ragione la sinistra

O la gente protesta a ragione, O ha ragione la politica a trattarci a pesci in faccia

O la gente che protesta non ha soldi, O la gente fa finta di non averli (e poi va in vacanza all'estero)

O la politica fa quello che fa per il bene della nazione, O lo fa perchè della nazione non gliene può fregare di meno (ma del benessere personale sì)

O le aziende falliscono per incapacità dei loro amministratori, O perchè non c'è più possibilità di andare avanti e vengono lasciate al loro destino

O le banche fanno le banche, O le banche fanno le assicurazioni (e giocano in borsa a spese altrui)

O Berlusconi capisce che è politicamente morto, O dovranno farglielo capire gli elettori del centrodestra (O, in caso contrario, vuole dire che ha ragione lui)

O gli elettori del centrosinistra vogliono un "vero rinnovamento" della politica italiana (e "provano a cambiare" votando Renzi - cosa non avvenuta-) O vogliono che il paese prosegua con gli artefici della disgrazia nazionale e continuano col "comodo" passato (e votano Bersani - cosa avvenuta- il quale però promette, anche lui, un "profondo rinnovamento" della politica italiana)

c'è in giro un pò di preoccupazione ...............
O Beppe Grillo e il suo movimento sono veramente il primo tentativo di "democrazia diretta" (oggi forse possibile grazie al web) e quindi il 1° esperimento a livello mondiale di una "Logica Anarchia Organizzata", O sono il più ben riuscito piano di "Dittatura Elettiva" cui nemmeno il duce poteva aspirare (per i "santi giornalisti" ormai : Grillo + Casaleggio = Mussolini + D'annunzio)

O la crisi mondiale è dovuta ad un assoluto surplus di produzione ormai non più assorbibile dalla domanda delle popolazioni occidentali, ricche, capitalisticalizzate all'inverosimile rispetto al buon senso ed al resto del (3°) mondo,  O è dovuta al fatto che IL NUOVO FEUDALESIMO è arrivato e , come da copione, renderà poveri anche gli ex "borghesotti" a favore di una stretta cerchia di supermiliardari, elite del mondo a venire.  N.B:ogni riferimento alla "teoria della elite democratica" è puramente casuale (ma voluta)
ELITE ??  quale ELITE ??

O l'umanità sta andando verso un benessere collettivo rispettando, responsabilmente, la madre terra e quest'ultima sta soltanto facendo i capricci,  O la sfrenata corsa alla produzione, al consumismo ed alla logica del guadagno (fregandosene delle logiche conseguenze che questo comporta e comporterà) sta effettivamente "violentando" madre natura la quale ci sta ripagando della nostra avidità con i disastri naturali che ormai ogni settimana dell'anno accadono in ogni parte del mondo
onda jappo - ligure - statunitense
Pensiero : O gli estremi fin qui elencati sono delle assurdità
                 O solo una parte di essi lo sono ed una parte è pura e semplice verità
                 O possono essere (nei loro opposti) entrambe delle verità

A chi legge lascio la scelta di sceglierne la giustezza.

Detto questo  1)...... O non mi sono spiegato bene
                      2)....... O voi fate finta di non voler capire quello che ho scritto in questo "assurdo post"
                      3)....... O non ve ne può fregare di meno
                      4)........O ...........................................
nel 1° caso vi chiedo scusa e aspetto vostri commenti (negativi ma , spero, non volgari)
nel 2° e nel 3° caso vi ho fatto perdere del tempo (circa 3 minuti), non abbiatemene
nel 4° caso spero che vi faccia ragionare un pò "fuori dalle righe" ..........
............... sennò questo blog a cosa serve ?????

Ciao a tutti
Enrico (the Captain)