venerdì 6 gennaio 2012

A come Avvio del Blog : Inizio (o Fine ?)

Ciao a tutti,
mentre sto scrivendo questo post mi sto rendendo conto che forse avrei dovuto titolare il blog "IL PENSIERO CONFUSO" anzichè "RELATIVO".
In effetti non riesco proprio a districarmi da questa enorme ragnatela che è il mondo del blog (probabilmente è per questo che il web viene chiamato così ...).
Per fortuna con l'aiuto della Famiglia forse riuscirò ad amalgamare anche questa strana (e per certi versi malata) idea /punizione che mi sono voluto auto-infliggere col nuovo anno (per chi ci crede anche l'ultimo della terra).
Bando alle ciancie mi presento : sono un essere umano.
Piango, rido, mi inca**o, soffro, amo proprio come voi. E qualche volta sono felice.
Con il passare degli anni (46) mi sono accorto che la bilancia pende inesorabilmente verso i sentimenti negativi.
Sicuramente il fattore età gioca un ruolo preminente nella modifica delle emozioni (qualcuno ha detto che le trepidazioni devono via via  assottigliarsi per lasciare il posto prima alla maturità e poi alla saggezza).
Non sono sicuro che questo sia vero, ma sono certo che lo è almeno in parte.
Credo, più che altro che le emozioni si trasformino, si ingentiliscano o che vengano in qualche modo nascoste dalla corazza che la vita ,con le sue esperienze, ci costruisce addosso, nostro malgrado.
Spogliati delle nostre protezioni invisibili ma onnipresenti, torneremmo ad essere i bambini che giocavano a nascondino o a calcio o a stella stellina o a qualsiasi gioco della nostra (mia) infanzia con le stesse impressioni cui eravamo soggetti allora (magari facendo più attenzione a non romperci qualcosa...).
In qualche maniera, questo blog è una forma di esternazione dalla corazza di cui ho parlato, un gioco, un tentativo di rivivere emozioni perdute e forse un tentativo di spiegare (a me per primo) chi sono o sarei potuto essere veramente.
Perchè se è vero quello che ho detto sui sentimenti, è sicuro che quello che meno si è modificato/ridotto è la (mia) curiosità .
A presto.